” La Notte del Brigante “
Sotto le stelle di San Lorenzo

Memorial Palatucci

Vetta Terminio 1806
“Per la via creste”

Notte del Sabato 10.08.2019 /mattina Domenica 11.08.2019

Programma:

Sabato 10 agosto:
Raduno ore 16:00 all’uscita dell’autostrada di Serino oppure ore 17:00 presso Campo lo Spierto per allestimento campo.

Ore 20:00 /20:15 cena

Cena :

  • Pezzente al sugo
  • Salsiccia arrostita
  • Bruschette al pomodoro
  • Fagioli alla messicana
  • Caciocavallo impiccato
  • Vino ,acqua e pane.

Grappa sotto le stelle con cioccolato fondente

Pernotto in tenda (propria)
NB: Per chi non ha la tenda o non vuole pernottare,può anche solo fare la cena e poi si unisce al gruppo la mattina.
( Chiedere per eventuali posti in tenda )

Mattina del 11 Agosto

  • Colazione ore 7:00;
  • Crostate ,brioches;
  • E succo di frutta.

Smontaggio campo e preparazione per l’escursione.

Ore 8,30 partenza escursione
Vetta del Terminio 1806 (per la panoramicissima cresta sud )
Ore 13:00 deposizione targa commemorativa
Pranzo con colazione a sacco ( provvedere personalmente )
Rientro

Costi:

  • Contributo per per la formula completa per i soci hirpoescursioni è di € 15,00
    (Cena,prima colazione,escursione, brindisi in vetta e deposizione targa commemorativa);
  • Contributo per per la formula completa per i non soci è di € 20,00
    (Cena,prima colazione,escursione, brindisi in vetta e deposizione targa commemorativa);
  • Quota contributo solo escursione di domenica Vetta Terminio per i soci  € 3,00;
  • Quota contributo solo escursione di domenica Vetta Terminio per i non soci € 10,00.

Info assicurazione:

  • giornaliera seguire il link sottostante:

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-giornaliera/

  • tessera annuale al costo di € 15,00 con validità fino al 31 Dicembre

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-tessera/

Regolamento per i minori di 18 anni:

  • fino all’età di 14 anni la responsabilità sarà dei genitori quindi non necessita di tessera e le escursioni saranno tutte gratuite;
  • dai 14 ai 16 anni non compiuti c’è possibilità di integrare con  la tessera annuale di € 5,00 che comprende assicurazione e escursioni gratuite;
  • dai 16 ai 18 anni tessera obbligatoria al costo di 5 € che comprende assicurazione e escursioni gratuite;

 

La quota di partecipazione deve essere versata entro il 7 Agosto per permettere allo staff di organizzare l’evento.

Pagamenti:

  • in contanti;
  • potete effettuare una ricarica PostePay:
    Intestatario:                      Dino De Renzi
    C.F.:                                    DRNDNI77M01A509V
    Numero di carta:              5333171057030625
  • bonifico bancario:
    Intestatario:                      Dino De Renzi
    IBAN:                                 IT56E3608105138229111929118

 

All’avvenuto pagamento invierete prova della ricevuta per WhatsApp ad uno dei seguenti numeri:

  • 3296014354 Presidente Dino De Renzi;
  • 3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli

 

Equipaggiamento personale.

  • Scarponi da Trekking;
  • Zaino;
  • Ricambi vari;
  • Torcia ( con pile di scorta);
  • Coltello;
  • Acqua e colazione a sacco per l’escursione;
  • Giacca a vento;
  • Pile leggero o felpa.

Per chi pernotta sono obbligatori

  • Tenda;
  • Sacco a pelo;
  • Torcia.

NB acqua e viveri non sono forniti per il giorno dell’escursione

Possibilità di prenotazione fino a mercoledì 7 agosto

L’evento è totalmente dedicato ad una persona fantastica che purtroppo non è più sulla terra ma vive nelle nubi che avvolgono la ” celaca ” ( come lui amava chiamarla).

Il responsabile dell’escursione si riserva di annullare o rinviare l’evento causa condizioni climatiche avverse o per altri motivi che potrebbero compromettere la sicurezza dei partecipanti.

Orario e luoghi potrebbero subire variazioni.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Alessandro De Santis Silvia Areniello Martina Mazza Rita Losco Raffaele Napolitano teresa lamberti Maria Carmen Vigorito Barbara Pastore Dino De Renzi
Alice Esposito Enrico Lepore Massimo Mazza Aniello Nigro Concetta Farina Daniel Li Veli Daniel De Napoli Stefano De Napoli

Domenica 4 Agosto la regina dei Picentini:

“Accellica nord 1660”

  • Difficoltà: EE (escursionisti esperti)
  • Totale km: 14 Km
  • Dislivello: 800 Mt
  • Durata: 9 ore circa a/r compreso soste 

Ritrovo ore 7:00 uscita autostrada Serino
Spostamento con auto proprie presso il punto di partenza.

Notizie generali:

Partenza da sentiero comodo e panoramico fino a colle finestra (ondulato).
Da colle finestra inizia il vero sentiero che ci condurrà in vetta alla regina dei Picentini.
Il sentiero prevede:
pendenze significative (molto ripide) con tratti molto esposti e progressione su cresta finale fino al raggiungimento della cima nord.

Attrezzatura consigliata

  • Macchina fotografica;
  • Bastoncini da trekking;
  • Crema solare;
  • Impermeabile;

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da montagna;
  • Zaino capiente;
  • Abbigliamento adeguato alla stagione compreso ricambio,anti vento, micro pile e cappello.
  • Farmaci personali compreso antistaminico se si è soggetti allergici,
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 2 litri minimo;

NB :gli escursionisti non equipaggiati e non preparati, non prenderanno parte all’escursione.

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00 per i soci ; 

Quota di partecipazione € 10,00 per i non soci .

N.b.: le quote di partecipazione verranno riscosse prima della partenza.

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

Info assicurazione:

  • giornaliera seguire il link sottostante:

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-giornaliera/

  • tessera annuale al costo di € 15,00 con validità fino al 31 Dicembre

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-tessera/

Regolamento per i minori di 18 anni:

  • fino all’ età di 14 anni la responsabilità sarà dei genitori quindi non necessita di tessera e le escursioni saranno tutte gratuite;
  • dai 14 ai 16 anni non compiuti c’è possibilità di integrare con  la tessera annuale di € 5,00 che comprende assicurazione e escursioni gratuite;
  • dai 16 ai 18 anni tessera obbligatoria al costo di 5 € che comprende assicurazione e escursioni gratuite;

Attenzione, per la difficoltà dell’escursione,  non sono ammessi bambini e cani.

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Antonio Negrone Katia D`Alessio Teresa Lamberti Francesco Galdi Aniello Nigro Maria Carmen Vigorito Rita Losco Daniel De Napoli De Napoli Stefano
Vito Nigro Caterina Salierno Concetta Farina Raffaele Napolitano Massimo Mazza Mirko Mancini Amelia De meglio Barbara Pastore Dino De Renzi

Programma:

AVELLINO – CAMPO IMPERATORE – SULMONA

Ritrovo dei partecipanti alle ore 05.00 davanti al Tribunale di Avellino. Sistemazione in bus GT e partenza per Campo Imperatore (anticamente campo imperiale attribuitogli da Federico II di Svevia[1]) è un vasto altopiano, di origine glaciale e carsico-alluvionale, situato a circa 1800 m di quota in provincia dell’Aquila, in Abruzzo, nel cuore del massiccio del Gran Sasso d’Italia e del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga. Inizio trekking per la vetta del Gran Sasso seguendo la via normale (escursionisti esperti). Pranzo a sacco. Partenza per Sulmona. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

LAGO DI SAN DOMENICO – AVELLINO

Prima colazione e partenza per il Lago di Scanno con breve sosta al lago di San Domenico. Piccola sosta all’ Eremo e l’omonimo lago con le sue acque cristalline. Sosta a Scanno per godere la bellezza del Lago (Balneabile)Pranzo in ristorante tipico. Partenza per il rientro passando scenari e borghi suggestivi tra cui Passo Godi, Villetta Barrea e Alfedena. Rientro in serata.

Dati tecnici:

Punto di partenza: Albergo Campo Imperatore (q. 2130 m) Valle del Tavo

  • Difficoltà: EE 
  • Versante di salita: S-NW
  • Dislivello di salita: 800 m – Totale: 1600 m 
  • Tempo di salita: 3,00 h – Totale: 5,00 h
  • Tipo di via: via normale
  • Tipo di percorso: sentiero e traccia segnato
  • Libro di vetta: si 

Introduzione:
Il Corno Grande, la cima più alta degli appennini, è montagna vera. Quasi 3000 metri ad un passo dal mare. La normale, priva di vere difficoltà, permette di immergersi in un ambiente unico per l´Italia peninsulare. Il panorama dalla vetta poi è eccezionale. Lo sguardo spazia a 360° su tutti i principali massicci appenninici e nelle giornate terse, a soli 30 km, il luccichio del mare.

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Binocolo;
  • Macchina fotografica;

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati e ricambio;
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;

 Dettaglio costi:

Quota di partecipazione € 160,00

La “ quota comprende “ :

  • Bus gita A/R;
  • Accompagnatore; 
  • Sistemazione in hotel 4 stelle;
  • Pranzo in ristorante;

La “ quota non comprende ”:

  • Tutto ciò che non riportato nella voce “ Quota comprende”

 Pagamenti:

  • potete effettuare una ricarica PostePay:
    Intestatario:                      Dino De Renzi
    C.F.:                                    DRNDNI77M01A509V
    Numero di carta:              5333171057030625

All’avvenuto pagamento invierete prova della ricevuta per WhatsApp ad uno dei seguenti numeri:

  • 3296014354 Presidente Dino De Renzi;
  • 3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli

oppure

  • bonifico bancario:
    IBAN: IT56E3608105138229111929118

 N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Caterina Salierno Maria Carmen Vigorito
Raffaele Napolitano Dino De Renzi

Domenica 7 luglio

“Acquatrekk alla Scorzella”

  • Difficoltà: E
  • Totale km: anello di circa 5 KM
  • Dislivello: minimo
  • Durata: 6 ore circa a/r compreso soste 

Ritrovo ore 8:30 presso il parcheggio del supermercato Famila uscita autostrada Avellino/Salerno

Partenza con auto proprie in direzione Montella (località varo della spina).

Ore 9:15 inizio escursione
Tra incantevoli e suggestivi scenari .

Notizie generali:

Parte dalla S.S. 164 all’altezza di una fonte, nel territorio di Montella. Segue per un breve tratto l’acquedotto. D’estate, dopo circa 500 metri dall’inizio si può scendere sulla sinistra e giungere ad un ponte del periodo fascista ove si può ammirare una cascata e da dove si può iniziare il percorso fluviale (costume e scarponcini). Il sentiero prosegue sempre in direzione S/E tenendo sulla sinistra il vallone del torrente fino ad intersecarlo alla diramazione dei due rami. Qui si segue il ramo ovest salendo su stretti tornanti fino alla sorgente. Ci si immette su una sterrata (direz. Est) e la si segue fino ad intersecare un’altra proveniente da sinistra (S.I.) che si ingloba e si segue fino al Faggio Scritto. Qui il S.I. prosegue sulla destra mentre il nostro svolta a sinistra, sempre su sterrata, per giungere al varco delle Bocche e scendere sulla S.S. 574 del Termini

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Sacchetto porta cellulare impermeabile
  • Impermeabile;

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking ( Per il rientro via sentiero  );
  • Scarpe o sandali per passaggio in acqua;
  • Costume da bagno / pantaloncini corti;
  • Abbigliamento a strati ( ricambio, compreso calzettoni );
  • Telo da mare;
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;

Colazione a sacco
Acqua 1’5 litri minimo.

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00 per i soci ; 

Quota di partecipazione € 10,00 per i non soci .

N.b.: le quote di partecipazione verranno riscosse prima della partenza.

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

Info assicurazione:

  • giornaliera seguire il link sottostante:

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-giornaliera/

  • tessera annuale al costo di € 15,00 con validità fino al 31 Dicembre

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-tessera/

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Mario Forgione Raffaele Forgione Alessandro de Santis Angelo Sofia Alessandra Sofia Paola Gerola Santamaria Massimo Martina Mazza Rita Losco Maria Antonietta Lettieri Daniel De Napoli Stefano De Napoli
Raffaele Napolitano Picariello Antonella Enrico Lepore Clara Raciti Davide Sofia Roberta Giaquinto Teresa del mastro Massimo Mazza Aniello Nigro Salvatore Petracca Barbara Pastore Dino De Renzi

 

Domenica 30/06/2019 escursione naturalistica ” il circuito del troncone “. Percorso molto bello immerso nei boschi tra gole sorgenti e cascate spettacolari!

 

Programma:

Ritrovo ore 8:00 uscita autostrada Serino

  • Difficoltà: E
  • Totale km: circa  14 km
  • Dislivello: 400 mt max percorso ondulato
  • Durata: 6 ore circa a/r compreso soste 

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Macchina fotografica;

 

Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati ( ricambio, compreso calzettoni );
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;

 

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00 per i soci ; 

Quota di partecipazione € 10,00 per i non soci .

N.b.: le quote di partecipazione verranno riscosse prima della partenza.

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

Info assicurazione:

  • giornaliera seguire il link sottostante:

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-giornaliera/

  • tessera annuale al costo di € 15,00 con validità fino al 31 Dicembre

https://www.hirpoescursioni.it/registrazione-dati-per-tessera/

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Antonio Tornatore Marina Di Zenzo Raffaele Forgione Caterina Salierno Amelia De Meglio Roberta Giaquinto Maria Carmen Vigorito Barbara Pastore Dino De Renzi
Marianna Melone Biagio Tripano teresa del mastro Maria Antonietta Lettieri Davide Santamaria Massimo Santamaria Daniel De Napoli Stefano De Napoli

Domenica 23/06/2019 bellissima escursione nel parco regionale dei monti Picentini, sicuramente una tra le più suggestive del suo genere! Percorrendo un sentiero immerso nei boschi, ma con tratti panoramici, dopo circa due ore e trenta, si arriva alla grotta dello Scalandrone magnifica opera ingegneristica dovuta al carsismo. Varcata la soglia, tutto quello che si può ammirare toglie il fiato… meravigliose stalattiti e stalagmiti di un bianco candido, canali sotterranei ed una cascata che forma un laghetto di acqua cristallina con annessa spiaggetta. Da non perdere!!!

 

Programma:

Ritrovo ore 8:00 uscita autostrada Serino
Spostamento con auto proprie presso casa rocchi(circa 20 minuti).

  • Difficoltà: E
  • Totale km: circa  12 km
  • Dislivello: 400 mt max percorso ondulato
  • Durata: 6 ore circa a/r compreso soste escluso visita alla grotta

NB: l’ ingresso in grotta prevede di fare attenzione alla discesa iniziale.

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Macchina fotografica;

 

Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati ( ricambio, compreso calzettoni );
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;
  • Torcia frontale per visita lla grotta

 

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00;

Quota di partecipazione non soci € 10,00;

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Segui questo link per entrare nel nostro gruppo WhatsApp:

https://chat.whatsapp.com/J5K1muyqyfbFKklHljqeeo

Attualmente registrati

Caterina Salierno Daniel Li Veli luigi perrotti Vittorio Sandoli MARGHERITA DI DIO Veronica Rodia Barbara Pastore Dino De Renzi
Michele Tortora nicola rubino DANIELA GIBALDI Maria Antonietta Lettieri Maria Carmen Vigorito Daniel De Napoli Stefano De Napoli

Programma:

Ritrovo dei partecipanti alle ore 08.00 davanti al Tribunale di Avellino, sistemazione in Bus GT e partenza per Positano. Arrivo e visita della città, sviluppata prevalentemente in verticale, la città è celebre soprattutto per lo shopping, infatti sono davvero numerose le boutique e negozi di artigianato. Tra le principali cose da vedere a Positano vi sono innanzitutto le tipiche vie strette e sinuose, o meglio “scalinate” che collegano la parte alta della città alla spiaggia. Le principali spiagge di Positano sono la Spiaggia Grande e di Fornillo, entrambe raggiungibili a piedi dal centro città, mentre le restanti solo via mare. Pranzo a cura dei partecipanti. Nel primo pomeriggio inizio trekking percorrendo il “Sentiero degli Dei” da Positano verso Agerola accompagnati dalla suggestiva atmosfera della luce crepuscolare per poi godere di un fantastico tramonto. Al termine, partenza per il rientro. Arrivo in serata

Dati tecnici:

  • Difficoltà: E (in alcuni punti esposti è richiesta particolare attenzione)
  • Totale km: circa   6 Km
  • Dislivello: circa 500 mt 
  • Durata: 3 ore circa a/r escluso soste

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Binocolo;
  • Macchina fotografica;

 

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati e ricambio;
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;

 

Costi:

Quota di partecipazione € 25,00 ( comprende bus gita a/r e accompagnatore) .

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Segui questo link per entrare nel nostro gruppo WhatsApp:

https://chat.whatsapp.com/B7TsV6o9iVy0iKO635b4Mb

Attualmente registrati

Annamaria Gregorio Eliana Frongillo Antonella Testa Jessica D`Angelo Luca Branca Tiziana Esposito Nancy Festa Caterina Salierno Dino De Renzi
Lia Sanacore Sandro Centrella Marianna Testa Giovanni Di Lauro Pina Garro Anna Marzullo Giovanni De Venezia Maria Carmen Vigorito

La Gita a Castelmezzano prevede varie attività descritte in seguito e i partecipanti saranno divisi in gruppi in base alle attività scelte. Ovviamente la scelta di una o più attività non preclude l’altra.

Attività:

  • Trekking
  • Via Ferrata
  • Volo dell’Angelo

Percorso Trekking: Il percorso delle 7 pietre (Free trekking)

Il percorso delle sette pietre, è un progetto che recupera un antico sentiero contadino di circa 2 km, che collega i Comuni di Pietrapertosa e Castelmezzano e che si sviluppa su quote variabili: da 920 metri a Pietrapertosa scende fino a 660 metri nella valle attraversata dal torrente Caperrino e risale a 770 metri a Castelmezzano. Il percorso trae ispirazione dai racconti, tramandati oralmente fra le generazioni e dall’immaginario collettivo su cui si fonda il testo Vito ballava con le streghe di Mimmo Sammartino (Sellerio editore Palermo). Lungo il sentiero la narrazione si traduce in forme visive, sonore ed evocative e diventa una storia incisa sulla pietra. Ogni tappa prevede uno spazio allestito che accoglie l’opera artistica evocatrice di una delle sequenze del racconto, ed una ambientazione sonora che regala ulteriori suggestioni alla magia della natura che si svela. Le tappe sono 7 e ciascuna di esse propone una parola chiave che restituisce il senso del racconto: destini, incanto, sortilegio, streghe, volo, ballo, delirio. È nella tappa centrale – streghe – che al visitatore viene proposta l’intera storia, attraverso elementi di suggestione scenografica e sonora.

Via Ferrata: Marcirosa (SOLO PER I SOCI ) 

La Via Ferrata è un percorso attrezzato per scalare le Dolomiti Lucane che permette di raggiungere punti altrimenti inaccessibili e scoprire davvero la grande bellezza di questo luogo. La Via Ferrata Dolomiti Lucane è classificabile come EEA. con un percorso articolato su canali e camminamenti, passaggi verticali e tratti in esposizione.

I due percorsi della Via Ferrata Dolomiti Lucane

I due tratti che compongono la Via Ferrata delle Dolomiti Lucane sono: La Via Ferrata Salemm sul versante di Castelmezzano ha una lunghezza di 1.731 metri e un dislivello di 249 metri. La Via Ferrata Marcirosa sul versante di Pietrapertosa ha una lunghezza di 1.778 metri e un dislivello di 331 metri. NB: Per percorrere una via ferrata, è indispensabile possedere il materiale specifico per quest’attività,(possibilità di noleggio in loco circa 20,00 € ) conoscere il suo corretto utilizzo e le tecniche di progressione dell’arrampicata. Su una via ferrata, gli shock dovuti ad una caduta sono estremamente violenti. Nessun materiale resiste agli shocks. Questo è il motivo per cui l’utilizzo del dissipatore è obbligatorio.

Volo dell’angelo:

Da Castelmezzano è possibile raggiungere il borgo di Pietrapertosa, e viceversa, effettuando il Volo dell’Angelo, si tratta di una visita inusuale ma densa di forte emozioni, imbracati e agganciati ad un cavo di acciaio, per qualche minuto, il visitatore librato nell’aria avrà la possibilità di godere dell’ebbrezza del volo e di un panorama che solitamente è concesso solo agli uccelli o se volete agli angeli.

 

Programma:

Partenza dal Supermercato Famila in Via Appia, 134, 83042 Atripalda AV alle ore 6.00

 

Attrezzatura consigliata:

  • Guanti in pile;
  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Colazione a sacco
  • Impermeabile;

Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati;
  • Bastoncini da trekking;
  • Attrezzatura per ferrata ( imbracatura, casco e dissipatore ) altrimenti dovete noleggiarlo.

Attenzione le attività vanno prenotate prima sul sito:

http://www.ledolomitilucane.com/ita/bis/rental.asp

 

Costi:

Quota di partecipazione per i soci GRATUITO ;

Quota di partecipazione non soci € 10,00;

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

N.B.:

La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

Collaboratori Hirpoescursioni:

3296014354 Presidente Dino De Renzi

3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli

Email: info@hirpoescursioni.it

 

Segui questo link per entrare nel nostro gruppo WhatsApp:

https://chat.whatsapp.com/JavWfMqpWG0JTREMV7j3wV

Attualmente registrati

Maria Antonietta Lettieri Jackeline Carrasquel Diodato Nardone alberta acone Stefano De Napoli
Amelia De Meglio Maria Carmen Vigorito Gianpietro Camorani Caterina Salierno Dino De Renzi

Domenica 19/05/2019 primo memorial ” Daniele Nardi “,

dalle Ripe della Falconara al monte Vernacolo per poi percorrere la cresta sommitale fino alla vetta del terminio!

Info su Daniele Nardi

Daniele Nardi (nato a Sezze  il 24 giugno 1976) è il primo alpinista nella storia, nato al di sotto del Po, ad aver scalato l’Everest ed il K2, le due vette più alte al mondo.  Dal 2002, anno in cui ha toccato per la prima volta la quota degli 8.000 sul Cho Oyu (sesta montagna più alta del mondo posta tra la Cina ed il Nepal), non si è più fermato.

Daniele ha scalato anche il Broad Peak (8.047 metri), il Nanga Parbat (8.125 metri), la Middle dello Shisha Pangma (8027 metri) e il monte Aconcagua (la montagna più alta del Sud America). Dopo aver superato per cinque volte gli 8.000 metri Daniele si è dedicato a progetti unici dal punto di vista tecnico.

Nel 2011 realizza, in collaborazione con il Comitato EvK2 del CNR, la spedizione Share Everest 2011Obiettivo del progetto: posizionare la stazione di monitoraggio più alta del mondo, che invia dati in tempo reale sul clima alla Comunità Scientifica Internazionale. L’operazione ha raggiunto il suo obiettivo ed ha attratto l’attenzione di tutti i media internazionali come la RAI e SKY che hanno seguito l’impresa inviando sul campo i propri giornalisti. Un risultato storico e tutto italiano.

Riconoscimenti. Nel 2011, viene premiato dal CAI (Club Alpino Italiano centrale) e dal CAAI (Club Alpino Accademico Italiano) per la scalata del Bhagirathi in India. Un premio riconosciuto internazionalmente e conquistato da Daniele grazie all’impresa tentata con Roberto Delle Monache in puro stile alpino su una nuova via di misto ghiaccio con punte di difficoltà altissime.

Per Daniele, a livello internazionale, l’accreditamento al “Piolet D’or”, gli Oscar internazionali della montagna. Una testimonianza che è il risultato di due progetti esplorativi, uno in Pakistan (apertura della Telegraph Road) ed uno in Italia (una nuova via sul Monte Rosa). Questi apprezzamenti di livello internazionale hanno permesso a Daniele Nardi di entrare nell’olimpo dell’alpinismo mondiale.
Il Premio Coni Lazio 2013 per “aver portato il Lazio in vetta al mondo”. Un riconoscimento, questo, ricevuto dagli atleti che hanno dimostrato un alto merito sportivo. Insieme a lui sono stati premiati più influenti sportivi del 2013 tra cui Antonio Candreva (SS Lazio) e Marco Calvani (allenatore di Basket della Virtus Roma). Per Daniele le sfide non sono finite qui.

Autore insieme a Dario Ricci (giornalista di Radio24): In vetta al mondo. “Storia del ragazzo di pianura che sfida i ghiacci eterni”, edito da RCS Rizzoli. La migliore gioventù. “Vita, Trincee e morte degli sportivi italiani nella Grande Guerra”, edito da Infinito Edizioni.

Testimonial sportivo per la formazione: quando non scala, Daniele porta la sua avventura all’interno delle aziende usando la metafora della montagna per vincere le sfide della vita (BNL, Findomestic, Poste Italiane etc.).

Ambasciatore per i Diritti Umani nel mondo: sostiene progetti di solidarietà in Nepal e Pakistan.

In ogni spedizione, porta con sé e fa sventolare sulle alte vette l’Alta Bandiera dei Diritti Umani firmata da oltre 20.000 studenti incontrati nelle scuole del Lazio.

Daniele, con l’Associazione Arte e Cultura per i Diritti Umani Onlus, promuovere la campagna mondiale “Gioventù per i Diritti Umani“, che lo scopo di far conoscere ai giovani di tutto il mondo i 30 articoli della Dichiarazione Universale dei DU in modo che diventino dei validi sostenitori della tolleranza e della pace.

 

Programma:

Ritrovo ore 8:00 uscita autostrada Serino
Spostamento con auto proprie presso le Ripe della Falconara (circa 20 minuti).

  • Difficoltà: EE
  • Totale km: circa  10 km circa
  • Dislivello: 600 mt circa
  • Durata: 6 ore circa a/r 

Attrezzatura consigliata:

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Macchina fotografica;

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati ( ricambio, compreso calzettoni );
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;

 

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00;

Quota di partecipazione non soci € 10,00;

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

Attenzione dopo aver dato l’adesione verrete inseriti nel gruppo temporaneo WhatsApp.

Attualmente registrati

Caterina Salierno Margherita DI Dio Maria Carmen Vigorito Daniel De Napoli Stefano De Napoli
Maria Antonietta Lettieri Veronica Rodia Aniello Nigro Barbara Pastore Dino De Renzi

Comunicazione ufficiale
🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴🔴
Considerando che la sicurezza dei partecipanti e degli accompagnatori viene prima di tutto .
Siamo costretti a rinviare l’evento per allerta meteo diramata dalla protezione civile regione campania.

Il direttivo.

Vi allego il comunicato ufficiale.

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo con criticità idrogeologica di colore Giallo valevole per la giornata di domani.
Dalle 8 alle 20 si prevedono “Precipitazioni sparse anche a carattere di rovescio o temporale, localmente di moderata intensità” sulle zone 1 (Piana campana, Napoli, isole, Area Vesuviana), 3 (Penisola sorrentino-amalfitana),5 (Tusciano e Alto Sele), 6 (Piana Sele e Alto Cilento), 7 (Tanagro), 8 (Basso Cilento).
Una condizione meteo che potrebbe dar luogo a fenomeni come “Ruscellamenti superficiali con possibile trasporto di materiale, allagamenti di locali interrati e a pian terreno, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori con inondazioni delle aree circostanti, possibili fenomeni di rigurgito dei sistemi di smaltimento delle acque meteoriche con conseguente allagamento degli assi viari, occasionali fenomeni franosi superficiali legati a condizioni di particolare fragilità del territorio”.
La Protezione civile regionale raccomanda alle autorità competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni attesi, anche in linea con i rispettivi piani comunali di protezione civile.

Il santuario di Maria Santissima Avvocata sopra Maiori è un santuario mariano, situato ad un’altezza di 827 metri sul Monte Falerzio (1014 metri), detto anche Monte Avvocata, che sovrasta la cittadina di Maiori, in Costiera Amalfitana. Il santuario è raggiungibile solo tramite sentieri che partono da Cava de’ Tirreni, Cetara e Maiori, percorrendo in parte l’alta via dei Lattari.

 Programma:

Ritrovo ore 7.45 uscita autostrada Serino
Partenza ore 8.00 (si richiede massima puntualità per cercare di evitare il traffico e godere a pieno della giornata).

  • Difficoltà: E (in alcuni punti esposti è richiesta particolare attenzione)
  • Totale km: circa   15 Km
  • Dislivello: 200 mt max
  • Durata: 3 ore circa a/r escluso soste

Attrezzatura consigliata

  • Anti vento;
  • Bastoncini da trekking;
  • Impermeabile;
  • Binocolo;
  • Macchina fotografica;

 

 Attrezzatura necessaria:

  • Scarponi da trekking;
  • Abbigliamento a strati e ricambio;
  • Colazione a sacco;
  • Acqua 1 litro e 1/2 minimo;
  • Torcia frontale per visita lla grotta

 

Costi:

Quota di partecipazione € 3,00;

Quota di partecipazione non soci € 10,00;

I proventi saranno destinati a materiale associativo e spese organizzative.

 

N.B.:
La guida si riserva di annullare, rinviare la gita o modificare l’itinerario in base ad esigenze tecniche o di sicurezza.

 

Collaboratori Hirpoescursioni:
3296014354 Presidente Dino De Renzi
3291604629 Responsabile Comunicazioni Stefano De Napoli
Email: info@hirpoescursioni.it

 

Segui questo link per entrare nel nostro gruppo WhatsApp:

https://chat.whatsapp.com/F7yIuAAEXsy87KvW7hLyQg

Attualmente registrati

Amelia De Meglio Massimo Mazza Rita Losco Caterina Salierno Amelia De Meglio Maria Carmen Vigorito Barbara Pastore Dino De Renzi
Amelia De Meglio Martina Mazza Mario Apuzzo Alberta Acone Maria Antonietta Lettieri Daniel De Napoli Stefano De Napoli