” La grotta del salvatore ”

Il nostro sentiero partirà da un bellissimo castagneto, dopo 30 minuti circa di cammino lasceremo la traccia principale per proseguire su un sentiero che ci farà sovrastare il vallone Matroneto fino a giungere sul livello del fiume che risaliremo per circa 500mt
Fino alla confluenza con il vallone carpino,
Dove potremmo godere dello spettacolo di due piccole cascate e di un atmosfera magica tra bellissimi colori e giochi d’acqua favolosi.
Dopo una piccola pausa,
ritorneremo poco indietro per imboccare un tortuoso sentiero immerso nella vegetazione rigogliosa e selvaggia.
Fino ad arrivare alla grotta del salvatore.
Il ritorno è previsto dopo il pranzo , su un sentiero estremamente facile e tutto in discesa, a tratti panoramico.

Difficoltà E+
Dislivello 600mt circa
Durata ore 5:30 escluso soste

Equipaggiamento:
Scarponi da montagna e abbigliamento idoneo alla stagione.
Consigliati indumenti e Calze di ricambio
Molto utili anche i bastoncini.
Colazione a sacco e acqua
(Possibile accendere fuochi presso il rifugio,quindi da considerare un possibile barbecue. impiccato ecc ecc)

(Consigliata torcia frontale se il pasto si prolunga)

Informazioni attività

Non ci sono ancora recensioni.

Lascia una recensione

Valutazione